differenza efficientamento energetico e risparmio energetico elettropiemme

Tutti al giorno d’oggi hanno sicuramente sentito parlare di efficienza e di risparmio energetico, ma quanti sanno quali siano effettivamente le differenze?

Si tratta di due concetti molto importanti che offrono, anche se in maniera differente, un risparmio monetario per i privati e soprattutto per le aziende.

I due termini vengono ben spiegati all’interno di una normativa europea del 2012, dove si evince che essi sono un insieme di interventi distinti, mirati ad agire su due fronti complementari.

La normativa europea 2012/27/CE

Questa normativa enuncia le definizioni di risparmio ed efficienza energetica e possono essere riassunti così:

  • Risparmio energetico: la quantità di energia risparmiata, determinata tramite una stima del consumo prima e dopo il miglioramento dell’efficienza energetica, accertando nello stesso tempo la regolarizzazione delle diverse condizioni esterne che influiscono sul consumo.
  • Efficienza energetica: rappresenta la capacità del sistema di ottenere un risultato ben definito utilizzando meno energia rispetto ad altri sistemi. Si prefigge dunque l’obiettivo di un miglioramento della fornitura e dell’uso di energia, sia in termini economici sia ambientali.

Quindi, la differenza principale si riscontra nel fatto che la seconda è misurabile e può essere espressa in un numero o, come avviene nella maggior parte dei casi, tramite un valore, definito “classe energetica”.

differenza efficientamento energetico e risparmio energetico elettropiemme

In termini pratici, il risparmio e l’efficientamento energetico vanno a braccetto. Infatti solitamente quando si rende efficiente un impianto, questo porta anche a un risparmio in termini di ottimizzazione dell’energia consumata.

Visita il nostro sito

Questa differenza risulta fondamentale, soprattutto per quanto riguarda i lavori soggetti a incentivi statali. Infatti, anche in questo caso, gli interventi vengono suddivisi per tipologia.

Prima di spiegare quali lavori rientrano in una classe oppure nell’altra, bisogna fare una piccola precisazione.

La legge sui provvedimenti legati a queste categorie non è sempre chiara, anche perché la distinzione è sempre incerta rispetto all’efficientamento.

Quali sono gli interventi per un risparmio energetico?

L’Agenzia delle Entrate ha redatto un documento apposito per esplicitare quali siano le operazioni da attribuire al risparmio energetico.

Esse sono:

  • Miglioramento termico dell’edificio: sotto questa voce si intendono tutti gli interventi che riguardano la coibentazione, pavimenti e infissi che migliorano l’isolamento termico dell’edificio.
  • Rimpiazzare i sistemi di climatizzazione invernale: rientra nel campo dell’risparmio, anche se molto probabilmente dovrebbe essere inserito in quello delle efficienza, infatti, permette di raggiungere lo stesso risultato con un consumo minore di energia.
  • Installazione di pannelli fotovoltaici: anche se può sembrare strano, anche questi rientrano appieno nella categoria del risparmio energetico.

Qui però bisogna fare una differenza, infatti, se per il cittadino si tratta di risparmio, per le imprese si tratta anche di efficientamento.

differenza efficientamento energetico e risparmio energetico elettropiemme

Quali quelli invece di efficientamento?

Tra le operazioni di efficientamento energetico, come detto prima, rientrano tutte quelle che consentono di generare una quantità simile di calore, illuminazione o raffreddamento, a fronte di un minor consumo di energia.

In questi rientrano:

  • Installazione di fonti luminose a basso consumo (LED)
  • Accumulatori di energia
  • Posa in opera di impianti di cogenerazione
  • Pompe di calore e collettori solari
  • Sostituzione di apparati di climatizzazione, comprese le caldaie
  • Installazione di pannelli fotovoltaici

Come vedi, ci sono alcuni elementi che rientrano sia nella categoria risparmio sia in quella dell’efficienza energetica.

Questo per farti capire che alcuni interventi ti permettono sia di risparmiare, sia di migliorare la resa dei tuoi impianti, con effetti positivi su tutta l’organizzazione.

Noi di Elettropiemme conosciamo bene la differenza tra questi due termini e grazie a 50 anni di esperienza nel settore sapremo proporti soluzioni che ti sorprenderanno sia per risparmio sia per efficienza energetica, consigliandoti anche sulla scelta migliore per farti guadagnare ancora di più.

Scopri le nostre soluzioni.

 

Scopri le nostre soluzioni qui

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiama subito o richiedi maggiori informazioni

Chiama subito

o richiedi maggiori informazioni

Ecco chi prenderà in carico la tua richiesta

- Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati


ELETTROPIEMME SRL unipersonale
Società soggetta a direzione e coordinamento di
Gefran Soluzioni Srl

Tel. +39 0461 991935
Sede legale: Via Linz, 137
38121 Trento – Italy
Capitale Sociale 70.000,00 Euro I.V.
P.IVA 01717570228